Dall'Italia

Astronomia: a Milano ‘Guarda che Luna’, mostra di libri rari fino al 4 aprile

Roma, 9 mar. – (Adnkronos) – Partita a Milano “Guarda che Luna”, mostra di preziosi libri astronomici sul nostro satellite che si terra’ nello storico Palazzo di Brerafino al 4 aprile prossimo per ricordare i quattrocento anni dalle prime osservazioni di Galileo col suo cannocchiale e i quarant’anni dallo sbarco dell’uomo sulla Luna. L’iniziativa, dal titolo “Guarda Che Luna. Quattrocento anni dopo Galileo. Quarant’anni dallo sbarco”, e’ curata dall’Inaf-Osservatorio Astronomico di Brera e dalla Biblioteca Nazionale Braidense con il patrocinio del Comune di Milano ed e’ realizzata nell’ambito delle celebrazioni italiane per l’Anno Internazionale dell’Astronomia.

Tanti i volumi esposti presso la Sala Teresiana della Biblioteca Nazionale Braidense di Milano. Tra essi, la parte del leone spetta senz’altro ad una rara copia della prima edizione, datata 1610, del ‘Sidereus Nuncius’ di Galileo, posseduta dalla Biblioteca dell’Osservatorio. Ad affiancarla, preziosi incunaboli, antichi atlanti celesti, testi dedicati alla strumentazione osservativa, allegorie dell’Astronomia, celebri modelli cosmografici e splendide raffigurazioni di un cielo ‘abitato’ dalle figure della mitologia classica.

I visitatori potranno vedere volumi che hanno cambiato la nostra concezione del mondo, libri dei quali tutti hanno sentito parlare ma pochi hanno avuto il privilegio di vedere. Si tratta delle Tavole Alfonsine, una copia delle quali guido’ Colombo nel suo viaggio verso le Americhe, l’Almagesto di Tolomeo e il De revolutionibus di Copernico, (segue…)

http://www.adnkronos.com/Speciali/Scienza/NotizieBox/01_090309.html

Discussion

No comments for “Astronomia: a Milano ‘Guarda che Luna’, mostra di libri rari fino al 4 aprile”

Post a comment

You must be logged in to post a comment.

Accessi Effettuati

157677

Categorie

Utenti On Line

Gadget personalizzati.