Ambiente

Costa dei Trabocchi, una Via Verde sulla ferrovia abbandonata – Repubblica

Una Via Verde da percorrere lentamente a piedi, a cavallo e in bicicletta là dove correva il treno: una maratona slow, 42 chilometri immersi nella natura e nella cultura della Costa dei Trabocchi, territorio litoraneo dove l’Abruzzo è bagnato dall’Adriatico e sovrastato dall’Appennino, con le cime della Majella e del Gran Sasso innevate che si stagliano all’orizzonte e la brezza marina che soffia leggera. La Greenway “Costa dei Trabocchi” è un progetto per valorizzare l’antica ferrovia abbandonata, riconvertendo la linea dismessa nel 2005 in un percorso dedicato a ciclisti e camminatori alla scoperta delle bellezze paesaggistiche della fascia costiera, come la Riserva Naturale Regionale di Punta Aderci, ma anche delle numerose testimonianze storiche disseminate lungo il suo itinerario come il Castello Aragonese di Ortona o l’Abbazia di San Giovanni in Venere a (… segue)

Discussion

No comments for “Costa dei Trabocchi, una Via Verde sulla ferrovia abbandonata – Repubblica”

Post a comment

You must be logged in to post a comment.

Accessi Effettuati

144770

Categorie

Utenti On Line

Gadget personalizzati.