Ambiente

Lotta allo spreco, a Berlino il supermarket del cibo scaduto – Ansa

Per vedere se, come direbbero tutti, “è ancora buono”, Raphael per ora fa la prova dei cinque sensi: “apro e guardo, annuso, magari assaggio”. E se la conclusione è che il prodotto è mangiabile, anzi mangiabilissimo, lo “salva”. “Ma quando fra poco, a novembre arriveranno i cibi da refrigerare, le prove saranno fatte in laboratorio”. Provare, prima di cestinare, è il principio guida di “Sir plus“, il primo supermercato del cibo scaduto, che ha aperto a Berlino.

Si tratta solo del primo, perché Raphael Fellmer intende estendere il suo progetto, e parlando all’ANSA non nasconde di essere piuttosto ambizioso: “Da nove anni lavoro contro lo spreco. E Il mio obiettivo è fare del ‘cibo salvato’ un mainstream. Dopo il vegan food, o il bio food, voglio che si lanci a livello globale il saved food”. E dunque in tedesco, nel quartiere borghese di Wilmersdorf, sulle baguette imbustate ormai una quindicina di giorni fa (stando alla data) in questo supermercato si legge “gerettet”, che in italiano significa “salvato”. E le porti via alla (…segue)

 

Discussion

No comments for “Lotta allo spreco, a Berlino il supermarket del cibo scaduto – Ansa”

Post a comment

You must be logged in to post a comment.

Accessi Effettuati

144770

Categorie

Utenti On Line

Gadget personalizzati.